Il processo per ottenere l’ottone è simile a quello utilizzato per l’argento. Il modello digitale 3d è stampato in cera usando una stampante ad alta risoluzione. Poi il modello di cera viene immerso in gesso liquido che successivamente diventerà solido. Il modello di cera viene fuso in forno e quindi rimarrà lo stampo per l’ottone. Ottone fuso viene versato nello stampo e quando solidificato, lo stampo viene rotto. Di seguito vi è un processo elettrolitico per aggiungere Nikel ed, infine, un sottile strato di placcatura in oro 24K.
Questo materiale è perfetto per gioielli 3d lucenti e dettagliati, che appaiono come oro solido.
Noi abbiamo utilizzato l’ Ottone Dorato per la creazione di “femme”, che è venuta fuori veramente fantastica. Date un’occhiata alle foto.